Cervo

Descrizione 
Il più grande ungulato dell’Alto Adige. Il mantello estivo è bruno- rossastro, con una linea scura lungo il dorso, quello invernale è grigio. In autunno e inverno il cervo maschio adulto porta una criniera. Sullo specchio bianco-giallastro fino a bruno chiaro spicca una coda scura. I cerbiatti, fino ad estate inoltrata, sono maculati di bianco. I cervi portano un palco.

Habitat
Aree boschive semi-aperte e praterie alpine. Dai boschi di latifoglie fino al limite superiore del bosco

Abitudini
In branco

Alimentazione
Erba, rametti, germogli, foglie, cortecce

Ciclo del palco
Crescita: primavera – estate
Pulitura: tarda estate
Gettata: tardo inverno – primavera

Riproduzione: settembre – ottobre
Periodo delle nascite: maggio – giugno
Numero dei cuccioli: solitamente 1 cerbiatto l’anno

Altri animali selvatici (le traduzioni in lingua italiana sono in corso)

  • Capriolo
  • Cervo
  • Camoscio
  • Stambecco
  • Lepre comune
  • Marmotta
  • Volpe
  • Lupo
  • Orso
  • Gallo cedrone