La nostra missione

“L’Associazione Cacciatori Alto Adige amministra le riserve di diritto dell’Alto Adige. La conservazione dell’insieme della fauna selvatica autoctona e il miglioramento dei suoi habitat hanno massima priorità. Per alcune specie di selvaggina si tratta soprattutto di regolamentare l’attività venatoria e dell’assunzione di responsabilità dei cacciatori verso la cultura rurale, per altre di proteggere la consistenza e la salute della popolazione selvatica. 

Il nostro obiettivo è quello di gestire la fauna selvatica cacciabile in modo sostenibile, nel senso di un uso rispettoso di una risorsa naturale rinnovabile.

Rivolgiamo un’attenzione particolare anche alle specie di selvaggina protette tutto l’anno. Con questo vogliamo sottolineare il ruolo attivo dei cacciatori nella conservazione della natura.

Una parte essenziale della caccia è costituita anche dalla cultura e dalla tradizione venatoria. Per me si traduce in un chiaro impegno verso la conservazione di consuetudini venatorie sensate, vissute secondo il principio dell’apprendimento continuo e dello sviluppo personale.”

Il Presidente Berthold Marx