Educazione ambientale

Educazione ambientale

Solo chi conosce l’ambiente naturale e chi lo popola ne comprende il valore ed è incline a proteggerlo e conservarlo.

L’Associazione Cacciatori Alto Adige, insieme alla mascotte Hermi l’ermellino, avvicina i bambini e i giovani ai temi della natura, della fauna selvatica e della caccia. Le esperienze positive vissute nell’infanzia promuovono lo sviluppo della consapevolezza ambientale e di comportamenti sostenibili nell’adolescenza e anche oltre. Questo è l’idea di fondo delle nostre iniziative.

Il primo passo realizzato in questa direzione è stata la realizzazione della pagina per bambini nel nostro periodico, il Giornale del Cacciatore. “Il piccolo cacciatore” esce quattro volte all’anno in tedesco e in italiano. Hermi l’ermellino accompagna i bambini in emozionanti escursioni nel bosco, li presenta ai suoi amici, ovvero gli animali selvatici, e propone ai “piccoli cacciatori” e alle “piccole cacciatrici” varie idee di disegno e pittura o di bricolage. Potete trovare maggiori informazioni qui.

In futuro abbiamo intenzione anche di ampliare la nostra collaborazione con le scuole dell’Alto Adige. Nel programma didattico “Scuola e natura”” gli alunni e gli insegnanti potranno esplorare e imparare a conoscere i boschi e i loro abitanti insieme ai nostri cacciatori. Presto ne saprete di più.